OnePlus 5

Oggi ragazzi vi portiamo la recensione del nuovissimo Top di gamma di casa One Plus: OnePlus 5! Un terminale Top di gamma dal punto di vista dei materiali e delle prestazioni, che tuttavia non ci ha convinci al 100%…Leggete la nostra recensione per scoprire il perché!

OnePlus 5: UN VERO TOP DI GAMMA?

CONFEZIONE: 7,5

La confezione di questo OnePlus 5 è molto semplice, di colorazione rossa e bianca e con il logo di One Plus sul frontale. All’interno troviamo il nostro smartphone, il cavo di ricarica USB USB – Type C di colore rosso, molto elegante. Abbiamo anche il caricatore da muro Dash Charge per una ricarica fulminea del terminale. Purtroppo mancano le cuffie, la quale presenza avrebbe fatto di questa confezione il Top!

MATERIALI E DESIGN: 9

Per quanto riguarda i materiali ed il Design, troviamo un corpo interamente realizzato in alluminio veramente premium ed elegante, sopratutto nella colorazione Nero Mat. Dal punto di vista del design, non troviamo nulla di nuovo tuttavia ben pensato. Nella parte frontale abbiamo un vetro antigraffio 2,5D a proteggere il display AMOLED ed il tastino virtuale con tanto di sensore ID per lo sblocco del dispositivo, fulmineo nello sblocco. Abbiamo anche i tastini soft-touch retroilluminati, con possibilità di spostarli a schermo. La parte posteriore assomiglia un pochino a quella di Iphone 7 ma con alcune differenze, tra le quali la lavorazione dei bordi. Una stondatura veramente elegante che garantisce un Grip maggiore. Piccolo difettuccio, la doppia camera posteriore che sporge leggermente dalla scocca, portando cosi il device ad essere “ballerino” se appoggiato su di una scrivania.

DISPLAY: 8

Questo OnePlus 5 monta un Display AMOLED con colori molto fedeli e possibilità di taratura con tanto di una nuova oszione colore che rende i colori estremamente fedeli alla realtà. Purtroppo la matrice utilizzata da One Plus per questo display è un Pentile, ergo la risoluzione percepita non è il Full HD ma leggermente inferiore. Fattore che incide sopratutto quando guardiamo immagini con contrasto nero – bianco. Chiaramente sono piccolezze, ma vanno dette.

HARDWARE: 10

I materiali sono al top, ma sotto al cofano cosa abbiamo? Abbiamo il nuovo Snapdragon 835, processore veramente eccezionale! Grazie allo Snap 835 e ai 6 GB o 8 GB di memoria ram questo Oneplus 5 è veramente un fulmine. Non perde un colpo durante l’utilizzo quotidiano, senza rallentamenti e senza chiusure anomale, veramente eccellente. Ovviamente la versione da 8 GB è forse esagerata per quanto riguarda la quantità di RAM, tuttavia potrebbe essere quella scelta da molti utenti visti i 128 GB di memoria interna senza possibilità di espansione tramite Micro SD. Questa mancanza mi ha fatto un po storcere il Naso in quanto a me piace avere uno smartphone con la scheda di memoria esterna per qualsiasi necessità.

REPARTO TELEFONICO: 8

Il reparto telefonico di questo OnePlus 5 è veramente ottimo. Audio in chiamata veramente alto ma ben scandito, il che ci consente di telefonare anche sotto ai portici in mezzo al casino della città. Anche il viva-voce è buono, si riesce ad utilizzare senza problemi in macchina senza cuffie o auricolari esterni. Il microfono è molto buono, ci sentono bene senza distorsioni.

FOTOCAMERA: 9

Proprio nel reparto fotografico questo OnePlus 5 si distingue dal suo predecessore One plus 3T. Doppio sensore posteriore Sony, uno da 16 Megapixel f1.7 e uno da 20 Megapixel f2.6. Le foto scattate sono veramente ottime, con un buon dettaglio e colori molto fedeli. D segnalare inoltre la possibilità di scattare in formato Raw per chi si volesse cimentare con la post produzione. Inoltre è presente la funzione “Sfondo Sfocato” che ci permetterà di ottenere un effetto Bokeh veramente ottimo, per essere uno smartphone. Per quanto riguarda i video, sono buoni ma leggermente meno delle foto. Una delle pecche del reparto video è la mancanza della stabilizzazione ottica di immagine a favore di quella software, che non lavora proprio benissimo. Peccato, altra piccola pecca che non dovrebbe mancare su un Top di gamma 2017!

SOFTWARE: 9

La Oxygen OS continua a crescere e migliorare ogni anno di più, integrando sempre più gesture e funzioni. Mantenendo la leggerezza di Android stock con un filo di personalizzazione.

APPLICAZIONI & GAMING: 10

Come già specificato poco sopra, questo OnePLus 5 riesce a far girare tutte le app, giochi compresi con una fluidità veramente eccezionale.

BATTERIA: 9

Batteria di questo OnePlus 5 è promossa a pieni voti, nei nostri test giornalieri siamo sempre arrivati olte le 22 si sera con il 20% di batteria residua, fattore fondamentale per uno smartphone e sopratutto per un Top di gamma 2017!

CONCLUSIONI:

Questo OnePlus 5 ci è piaciuto, non lo neghiamo…tuttavia ha ancora alcune mancanze che ci portano a preferire altri Top di gamma sul mercato. Prima di tutte la mancanza dell’impermeabilità, fattore fondamentale per competere con i Big. Seconda mancaza, l’espandibilità di memoria sacrificata per poter inserire 8 GB di ram e portare sul mercato il primo smartphone con un quantitativo tale di ram, a parer nostro una scelta discutibile…Terza e ultima mancanza, la stabilizzazione ottica d’immagine nei video. Nel 2017 non può mancare l‘OIS in uno smartphone Top di gamma. Detto questo, sotto tutti gli altri punti di vista, One PLus 5 è assolutamente promosso, in quanto ci ritroviamo di fronte ad un terminale al top della categoria. Prestazione veramente elevate, fluidità eccezionale e prestazione generali al Top.

LEAVE A REPLY