Galaxy S9

Galaxy S9: secondo il noto blogger Eldar Murtazin il lancio verrà anticipato di un mese rispetto al programma originale.

Galaxy S9: arrivano nuove conferme sul lancio anticipato e sul SoC Snapdragon 845

Il noto blogger russo, Eldar Murtazin, ha pubblicato un Tweet in cui afferma che i prossimi Galaxy S9 e S9 Plus verranno lanciati un mese in anticipo, rispetto alla classica tabella di marcia, e saranno i primi device ad essere dotati di Snapdragon 845.

Inoltre, sempre secondo il blogger russo, il SoC sarà almeno inizialmente un’esclusiva del colosso sudcoreano, esattamente come è avvenuto quest’anno con lo Snapdragon 835, concedendo alcuni mesi di vantaggio a Samsung nei confronti dei principali concorrenti.

Nel corso degli ultimi anni si è spesso assistito a rumor di questo genere, i quali vengono puntualmente smentiti dalle tempistiche ormai consolidate delle tabelle di lancio, tuttavia questa indiscrezione appare meno infondata, o se vogliamo più credibile, per via di due particolari elementi:

  1. Il netto cambio di design di iPhone 8, con il passaggio ad un display OLED e ad un design quasi totalmente borderless potrebbe convincere più di un utente a provare (o riprovare) la nuova proposta di Apple, rappresentando una reale minaccia alle vendite dei concorrenti per tutto il primo trimestre 2018.
  2. Le tempistiche di lancio di Galaxy S8 e S8 Plus. I due dispositivi, infatti, hanno raggiunto il mercato in ritardo rispetto agli scorsi anni, saltando l’appuntamento del MWC 2017, per presentarsi solo un mese dopo, con un altro ulteriore mese di attesa per la commercializzazione, la quale è arrivata solo ad aprile inoltrato. Per recuperare il gap, Samsung cercherà i stringere i tempi per rendere Galaxy S9 il protagonista assoluto del MWC 2018.

Giova, comunque, precisare che quanto riportato, pur provenendo da una fonte “molto affidabile” rappresenta soltanto un rumor privo di alcuna garanzia ufficiale o ufficiosa per la quale bisognerà attendere future certificazioni e informazioni derivanti dalla casa produttrice stessa.

LEAVE A REPLY