Google Pixel

Manca ancora al lancio della seconda generazione dei Google Pixel, ma come sempre non mancano le numerose voci, indiscrezioni e rumor.

Google Pixel 2: Display OLED Flessibile di LG!

Sappiamo che Google potrebbe adottare sui suoi futuri terminali un display con aspect ratio di 18:9 come visto su LG G6 e Samsung Galaxy S8. Proprio di LG parliamo oggi, in quanto Google avrebbe mostrato un particolare interesse nei confronti dei display OLED curvi della casa Coreana.

Associare il nome di LG e Google ci riporta ai vecchi Nexus che hanno spopolato per anni nei cuori degli smanettoni. Tuttavia, per ora, si parlerebbe solo di una collaborazione per quanto riguarda i display. Big G avrebbe deciso di investire ben 880 milioni di dollari che si verserebbero nelle tasche della sezione LG Display. Reparto dell’azienda Coreana specializzata nella realizzazione di display e schermi. In questo caso non parliamo di semplici display, ma ben si di display OLED flessibili.

Cosi facendo Google vuole assicurarsi una fornitura a lungo termine di display OLED flessibili. Attualmente Big G si fornisce da Samsung per i display dei Pixel, tuttavia Samsung è occupata a fornire se stessa ed Apple in contemporanea per il futuro Iphone 8. L’adottare di un display OLED flessibile porterà i Pixel a livello della concorrenza, concorrenza che punta sui display curvi e border-less. Cosi facendo si andrebbe a svecchiare la line estetica dei terminali targati Google, affiancandosi agli altri produttori come Samsung, che con Galaxy S8 ha rivoluzionato il discorso design o la stessa LG che con G6 ha lanciato un nuovo standard di aspect ratio dei display.

LEAVE A REPLY