FACEBOOK LEAVES SUPPORT FOR WINDOWS PHONE

Che Windows Phone non avesse più tanto appeal ce n’eravamo accorti da un bel pezzo e l’abbandono degli aggiornamenti di Facebook sulle versioni OS 8.1 ne è la conferma.

Facebook abbandona il supporto per Windows Phone 8

I possessori di un dispositivo Windows Phone sono sicuramente i meno contenti al mondo, questo perché tra la mancanza di molte app sulla piattaforma e l’assenza di un vero e proprio comparto hardware a livello della concorrenza, Microsoft sembra si stia piano piano staccando dal mondo mobile.

A decretare poi questo lento declino del OS è il comunicato di Facebook che ha deciso di voler interrompere il supporto per la sua app di Messanger su dispositivi con OS 8.1 che in questo momento rappresentano il 76 % dei dispositivi Windows Phone; Facebook ha poi invitato gli utenti ad aggiornare la propria versione del sistema operativo a quella più recente in modo da poter usufruire ancora del supporto per le chat.

“Grazie per aver scelto Messenger. Ci preme informati che dalla fine di marzo la versione dell’app attuale non verrà più supportata, quindi non potrai inviare o ricevere messaggi. Puoi effettuare l’update del software gratuitamente”.

Non solo Facebook, ma anche Skype ha chiuso il suo rapporto con i dispositivi con SO Windows Phone 8 e 8.1 e recentemente si è unito anche Minecraft.

Insomma il comunicato parla chiaro: chi possiede uno smartphone con SO Windows Phone 8 o 8.1 ha tempo dieci giorni per passare alla versione 10 senza costi aggiuntivi, altrimenti non si potrà potranno più utilizzare la chat di Facebook Messanger. Forse è l’ora di cambiare smartphone?

Oggi vi proponiamo uno smartphone con un rapporto qualità/prezzo davvero interessante: parliamo di Huawei Honor 6X, smartphone con a bordo un potente processore Octa-core Kirin, 3/4 GB di RAM e ampia batteria da 3340 mAh.

Dategli un’occhiata cliccando sul link sottostante:

HUAWEI HONOR 6X

LEAVE A REPLY