Recensione Doogee S60

Recensione Doogee S60

Negli ultimi mesi abbiamo visto un notevole aumento dei rugged phone, device compatti e robusti in grado di resistere a condizioni estreme. Con la Recensione Doogee S60 vogliamo parlarvi di uno dei migliori rugged phone attualmente presenti sul mercato.

Caratteristiche tecniche:
– Sistema operativo Android 7.0 Nougat
– CPU Helio P25 Octa Core 2.5GHz, 64Bit
– GPU Mali T880
– Smartphone Dual Sim, 4G LTE
– 6GB di RAM
– 64GB di memoria interna (espandibile fino a 128GB tramite memoria esterna)
– Display 5.2″ Full HD
– Batteria 5580mAh
– Fotocamera posteriore 21.0MP
– Fotocamera frontale 8.0MP

Unboxing:
Il Doogee S60 viene ricevuto in una scatola nera con all’interno tutti gli accessori di base: un potente carica batteria 2A con tensione fino a 12V, cavo micro USB, cacciavite e viti per il fissaggio della placca posteriore, un breve manuale utente.

Recensione Doogee S60 – Overview

Design:
Rugged phone brutale. E’ così che possiamo definire il Doogee S60.
Sulla parte frontale dello smartphone troviamo il foro dell’altoparlante, il sensore di luminosità, il sensore di prossimità, la fotocamera anteriore ed il LED di notifica. I pulsanti touch sono stati integrati sul display (in perfetto stile Huawei).
Sulla parte posteriore troviamo la fotocamera da 21.0MP, il LED flash, il modulo NFC ed il lettore di impronte digitali.
Sui lati dello smartphone, invece, Doogee ha posizionato il tasto SOS, pulsante di accensione/spegnimento, pulsanti controllo volume, ingresso jack da 3.5mm ed ingresso micro USB.
Il Doogee S60 è disponibile in 2 differenti colorazioni: Nero o Gold.


Display:

Questo rugged phone monta un display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD e tecnologia Corning Gorilla Glass che lo rende molto resistente ad urti e cadute.
Anche se si tratta di un rugged phone, il touch è molto sensibile e riconosce fino a 10 tocchi. Colori nitidi ed ottima luminosità.


Hardware:

Doogee ha equipaggiato l’S60 con un hardware molto performante: potente cpu Helio P25 e 6GB di ram che garantiscono fluidità nell’utilizzo dello smartphone anche durante l’apertura di più applicazioni, giochi etc.
La reattività dell’S60 è elevatissima ed il tempo di attesa da quando clicchiamo su un’applicazione è quasi nullo. A conclusione di un reparto hardware davvero Top, 64gb di memoria interna (espandibile tramite memoria esterna) e GPU Mali T880.

Batteria:
Lo smartphone monta un’ampia batteria da 5580mAh e supporta la tecnologia MediaTek di ricarica rapida. All’interno della scatola troviamo, come accessorio, l’adattatore da 2A. Il tempo medio per una ricarica completa è di circa 2 ore; invece il tempo medio di autonomia della batteria può variare da 1 giorno intero fino a 2 giorni in base all’utilizzo che ne facciamo. Per il più delle volte, abbiamo coperto 2 giorni con una sola ricarica.
Niente male considerando la durata della batteria su smartphone più costosi.

Sistema operativo:
La versione del sistema operativo installata sul Doogee S60 è Android 7.0 Nougat. La shell, fin dal primo utilizzo, appare veloce e flessibile. Si nota anche un pò di personalizzazione da parte di Doogee e questo potrebbe essere gradito da parte degli utenti, ormai un stufi di vedere la solita facciata nuda e cruda di Android.
Sullo smartphone troviamo già installati i servizi Google, Play Store compreso, e poche altre applicazioni.
Il menu impostazioni è il classico menu di Android dove sarà possibile configurare alcuni parametri dello smartphone e renderlo funzionale alle propri esigenze. Anche il Doogee S60 è privo di applicazioni cinesi pre-installate.

Reparto fotografico:
Se acquisti il Doogee S60, non lo acquisti per la fotocamera. Lo smartphone monta una fotocamera posteriore da 21.0MP ed una anteriore da 8.0MP. La qualità delle foto soddisfa ma non può essere ritenuta ai livelli di altri smartphone nonostante il sensore Sony ed i 21.0MP.
Per la fotocamera anteriore ci saremmo aspettati, viste le altre caratteristiche, un sensore da 13.0MP ma, come anticipato in precedenza, su uno smartphone del genere la fotocamera non è la caratteristiche principale.
Tuttavia, le foto hanno una buonissima qualità sia durante il giorno che in notturna. Nel secondo caso, ci viene in aiuto il LED flash che consente di scattare una buona foto al primo tentativo. Vi mostriamo qualche scatto del Doogee S60.


Recensione Doogee S60 – Conclusione

Il Doogee S60 è uno dei migliori rugged phone attualmente presenti sul mercato. Elevate prestazioni hardware unite ad una struttura compatta e molto resistente. Ottima anche la scelta dei materiali utilizzati per la costruzione.
Il rapporto qualità-prezzo è più che buono e, se stai cercando un rugged phone che possa offrirti stabilità e potenza contemporaneamente, il Doogee S60 è la scelta giusta.

PRO:
– Buone prestazioni
– Ricarica rapida
– Display Full HD
– Buona qualità dei materiali

CONTRO:
– Dimensioni e peso

Link per l’acquisto: Doogee S60

1 COMMENT

  1. Io ho acquistato il Dooge S60, è un eccellente telefono, sotto tutti gli aspetti. L’unica cosa che non mi piace è i tasti laterali sporgenti. A causa dei tasti laterali, non ha una buona presa. Li tocchi sempre, anche quando rispondi al telefono, modificando inavvertitamente il livello della suoneria, del volume, ecc. Bisognava metterli incavati, in modo che bisognava premere specificatamente sul tasto desiderato. Per il resto tutto ok. Un po’ il peso eccessivo, ma vista la robustezza, è giustificato.

LEAVE A REPLY