Unboxing & Prime impressioni FitBand ID101 e ID105

Eccoci al primo Unboxing & Prime impressioni! Incominciamo con due FitBand molto interessanti, ID101 e ID105!

Unboxing e Prime Impressioni: FitBand ID101 & ID105

CONFEZIONE:

Cominciamo analizzando le due confezioni, praticamene uguali e identiche se non fosse per l’immagine differente sulla parte frontale. Dopo tutto anche le due FitBand sono pressoché uguali se non per alcuni dettagli. Alzando l’aletta frontale possiamo vedere elencate tutte le principali funzioni delle due Band, mentre sul posteriore troviamo la scheda tecnica che ci indica il processore, i sensori, la ram e la memoria interna a disposizione.

ID101

Per quanto riguarda la ID101, è il modello dotato di display da 0,91″ touch. Dotato di sensore di movimento per attivare lo schermo con la rotazione del polso, Bluetooth 4.0 e sensore per il battito cardiaco con rilevazione costante ed automatica. Inoltre la Band ha la possibilità di ricaricarsi tramite l’aggancio USB presente sul corpo di quest’ultima, vantaggio non indifferente per quando si viaggia in quanto non avremo un cavo in più da ricordarci.

Inoltre il cinturino, nel nostro caso arancione, è costruito interamente in gomma spessa e resistente che appare tutt’altro che cheap al tocco. Il tutto condito con la clip di aggancio in alluminio, estremamente solida e dura da agganciare e sganciare. Fattore fondamentale per garantire una certa solidità della Band al polso.

ID105

La due differenze principali che contraddistinguono queste due band risiedono nella dimensione del display e nel controllo delle varie impostazioni. Infatti ID105 ha un display molto più piccolo, 0,49″ ed inoltre non touch. Infatti per controllare le varie impostazioni dovremo andare ad utilizzare il tastino di accensione e spegnimento situato sul lato sinistro della Band. Per quanto riguarda tutte le altre funzioni, sono le medesime del modello ID101.

Quindi per ricapitolare le funzioni disponibili su entrambe le due band, abbiamo le notifiche dei messaggi da alcune applicazioni, la notifica delle chiamate, il conta passi, conta calorie, rilevatore di battito cardiaco e possibilità di monitorare il sonno. In sostanza tutte le principali funzioni che una FitBand deve avere.

PRIME IMPRESSIONI:

Per adesso ho potuto solo provare la ID101, ma le mie prime impressioni sono assolutamente positive. La FitBand mi sembra funzionare molto bene senza creare nessun problema ne di connessione con l’app apposita ne con lo smartphone. Proverò queste due FitBand per ancora qualche giorno per poi darvi le mie impressioni finali nelle due recensioni che vederete nei prossimi giorni qui sul nostro blog e sul nostro canale di Youtube.

LEAVE A REPLY