Powerbank

L’enorme successo di Xiaomi nell’ultimo periodo non è dovuto solamente alla vendita di smartphone. Un ruolo fondamentale nelle vendite lo giocano anche le Powerbank.

Contraffazione delle Powerbank: danno per l’immagine di Xiaomi e per gli utenti

Lo stesso fondatore di Xiaomi Lei Jun ha avvisato gli utenti che sul mercato, più dell’80% delle Powerbank è materiale contraffatto. Lei Jun si appella per combattere la contraffazione ad una valutazione attenta da parte degli utenti e non solo. Egli chiede anche l’imposizione di dure regole per scongiurare la contraffazione.

Girando per i piccoli negozi cinesi sarà molto facile trovare questi prodotti non originali Xiaomi. Questi potranno essere acquistati con pochissimi Yuan(si parla di 2-3 €). Il problema sta nel fatto che si rischia di avere prodotti che non sono minimamente in grado di offrire i servizi dei prodotti originali. Andando a smontare le Powerbank si troveranno circuiti montati male, mal rifiniture e capacità molto inferiori rispetto a quelle attese.

Con questa qualità di certo il gioco non vale la candela.

LEAVE A REPLY